Principali campi di applicazione

CHIRUGIA VASCOLARE
Ulcere cutanee vascolari, post-trombotiche, da decubito, post-traumatiche e diabetiche, piede diabetico.
 
CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE ed ODONTOSTOMATOLOGIA
Grande rialzo del pavimento del seno mascellare, esiti traumatici, implantologia.

ORTOPEDIA, TRAUMATOLOGIA e MEDICINA dello SPORT
Patologie degenerative delle ossa, artrosi delle grandi e piccole articolazioni, lesioni traumatiche e degenerative dei tendini e dei muscoli.

CHIRURGIA PLASTICA
Ferite di difficile guarigione, perdite di sostanza, esiti cicatriziali.

CHIRURGIA e MEDICINA ESTETICA
Prevenzione e trattamento dell’invecchiamento cutaneo nei vari distretti corporei, correzione degli inestetismi della cellulite.

DERMATOLOGIA
Psoriasi, calvizie ed alopecia (areata ed androgenetica).

GINECOLOGIA e ANDROLOGIA
Lichen scleroatrofico, atrofia e secchezza vulvo-vaginale, ringiovanimento genitale.

 Prima di effettuare il trattamento verrà raccolta una dettagliata anamnesi per verificare l’indicazione ed eventuali controindicazioni (malattie del sangue, malattie sistemiche, immunodeficienza, epatite B-C, positività HIV, infezioni, setticemia).
Sarà necessario inoltre non assumere farmaci antinfiammatori ed in particolare aspirina od altri medicamenti che possano alterare la funzione piastrinica nei 3 giorni precedenti la terapia. Si sconsiglia il fumo che rende meno efficace il trattamento.